Marocco: tra mare e deserto

Un paese tra antiche città e frenetici mercati

Chefchaouen

Chefchaouen è una cittadina affascinante, dove i colori delle case (bianche o di differente gradazione di azzurro, indicano se quel particolare vicolo ha un uscita od è un vicolo cieco.

A spasso nel deserto

Dove il paese termina per lasciare spazio al deserto, è possibile organizzare escursioni per poter ammirare lo spettacolare scenario delle dune.

Donna al lavoro

E' comune in queste regioni trovare donne che siano intente in piccoli lavori artigianali

Venditore d'acqua

A Marrachesh è facile imbattersi in persone che vivono di questa per noi insolita attività

Marrachesh

Il minareto della grande moschea

Cantastorie a marrachesh

La sera la piazza centrale di Marrachesh si anima e diventa uno spettacolo di vita. Piccole folle si addensano intorno a venditori di medicine tradizionali o di cantastorie. Non capivo nulla di quanto venisse detto, ma rimaneva estremamente affascinante osservare e respirare l'atmosfera ricca di vita di quella situazione.

Generazioni marocchine

Ad Essauira, villaggio di pescatori, uno sguardo sull'oceano Atlantico non deve mancare. Quando vidi queste tre donne rimasi affascinato nel vedere tre generazioni di persone intente nella stessa attività in un luogo dove l'oceano la fonte di vita.

Ritratto al venditore d'acqua

Dall'aspetto colorito, rimasi molto colpito nello scoprire che qui in Marocco esisteva una tale attività