Spunti per una lezione di storia e attualità: Laos e Cambogia

Introduzione:

Nel 2012 e nel 2004 ho fatto due viaggi nel sud-est asiatico, in particolare in Cambogia e Laos. Come la maggioranza degli studenti italiani, non avevo mai studiato la storia dopo la seconda guerra mondiale, ed in particolare non avevo mai studiato la storia di un qualunque continente che non fosse l'europa. Nel primo viaggio in Cambogia scoprii l'esistenza di un uomo di nome PolPot e del suo folle esperimento sociale che si trasformò presto in uno dei più grandi genocidi sul pianeta; nel 2012 scoprii l'incredibile vicenda della guerra segreta degli americani nel Laos vedendo in prima persona le operazioni di ricerca degli UXO. Nel mio prossimo viaggio in Vietnam mi renderò conto, spero, di cosa sia successo in quegli anni sui campi di battaglia. In questo articolo voglio schematizzare una serie di informazioni ed argomenti per una lezione di storia-attualità che alcuni alunni mi hanno chiesto. Non sono uno studioso di storia, ma un viaggiatore curioso e sensibile a queste problematiche. Se scrivo qualcosa di poco corretto vi prego di informami. 


Cominciamo con il fare alcune considerazioni su ciò che sapevo e ciò che so:
  • per gran parte della mia vita ho creduto che la seconda guerra mondiale fosse stata la guerra più lunga mai combattuta... questi paesi dopo la guerra mondiale hanno poi combattuto contro i colonialisti francesi, contro se stessi nelle varie guerre civili, contro gli americani. Sono più di trent'anni che vivono in guerra.
  • per gran parte della mia vita ho creduto che l'olocausto degli ebrei fosse di gran lunga il peggior genocidio mai compiuto dall'uomo... mi sono poi reso conto che è solo uno dei tanti. Inoltre, per quanto riguarda gli avvenimenti cambogiani, ho personalmente trovato più sconvolgenti i campi di uccisione ed i lager cambogiani di quelli nazisti. Forse all'orrore nazista ero più preparato, forse le visite ai campi di concentramento nazisti le ho fatte in modo molto più consapevole, grazie ai miei insegnanti; di sicuro la visita in Cambogia l'ho fatta da perfetto ignorante e non ero preparato a quell'orrore assurdo.
  • per gran parte della mia vita ho creduto che le armi servissero ad uccidere... ora so che molte vengono progettate con lo scopo non di uccidere, ma di mutilare e terrorizzare. Un soldato mutilato necessita di cure ed assistenza, ed è molto più di peso di quanto non sia un soldato morto
  • per gran parte della mia vita ho pensato che ad uccidere le persone al suolo fossero le "mine", oggetti messi nel terreno da un qualche soldato. Poi ho scoperto che gran parte del problema è causato da ordigni inesplosi. Ogni bomba ha una certa percentuale di probabilità di non esplodere, e diventa quindi un ordigno pericolosissimo che può esplodere a terra se qualcuno inavvertitamente lo urta. Se poi pensiamo alle bombe a cluster... un grande involucro metallico che contiene altri 800 piccoli ordigni di cui il 30% non esplode e rimane attivo e pericoloso per sempre
  • per gran parte della mia vita ho pensato che nessuno avrebbe mai avuto il coraggio di fare una bomba della forma e del colore di una pigna, di un'ananas o, peggio, di un giocattolo, in modo che un bambino possa raccoglierla con più facilità se la vede a terra ancora inesplosa.
  • per gran parte della mia vita ho pensato che sminare significasse solo togliere tutte la mine. Ora mi hanno spiegato che in tempo di operazioni militari, sminare può significare anche solo togliere il 70% delle mine 


La cronologia degli eventi


  1. 1953: Il trattato di amicizia e associazione franco-laotiano conferisce piena sovranità al Laos (gli americani cominciano a prendere contatto con i Hmong per contrastare il diffondersi del comunismo)
  2. 1955: I leader dei Pathet Lao formasno il Partito Popolare Laotiano; due anni dopo si forma il primo governo di unità nazionale, destinato a crollare dopo una crisi economica e politica
  3. 1960: La guerriglia si diffonde nel paese
  4. 1961: La CIA riceve l'ordine di organizzare un esercito segreto nel Laos settentrionale legato alla guerra nel Vietnam
  5. 1964: Gli Stati Uniti cominciano a bombardare obiettivi terrestri in Laos, nella maggior parte dei casi roccaforti comuniste nella Piana delle Giare.
  6. 1964-1973: La presenza di nordvietnamiti e statunitensi aumenta esponenzialmente e i bombardamenti sul Laos si intensificano
  7. 1974: Il cessate il fuoco in Vietnam comporta la fine dei bombardamenti anche in Laos
  8. 1975: I comunisti prendono il potere e proclamano la Repubblica Democratica Popolare Lao
Per quanto riguarda la storia Cambogiana segnalo le seguenti date:
  1. 1963: Pol Pot e Leng Sary fuggono da Phnom Penh per insediarsi nella jungla di Ratanakiri dove avviano la guerriglia con truppe addestrate dai vietnamiti
  2. 1964: Dopo il colpo di stato (sostenuto dagli USA) contro il presidente Diem nel sud del Vietnam del Sud il governo cambogiano rompe le relazioni diplomatiche con gli Stati Uniti.
  3. 1969: Il presidente americano Nixon autorizza il bombardamento della Cambogia accusandola di aiutare i nordvietnamiti. Le operazioni continueranno fino al 1973 dopo 250000 morti cambogiani.
  4. 1970-1975: Sihanouk viene deposto da Lon Nol e scappa a Pechino unendosi ai Khmer Rossi. La guerra civile tra Khmer Rossi e l'esercito della repubblica Khmer durerà 5 anni. I Khmer Rossi vengono supportati dai comunisti vietnamiti in Cambogia
  5. Il 17 aprile 1975 i Khmer Rossi entrano a phnom Penh. La Cambogia torna all'anno zero; la capitale viene evacuata e l'intero paese si trasforma in una prigione a cielo aperto.
  6. 1977: I Khmer Rossi cominciano una sanguinosa epurazione dei dissidenti delle zone orientali e coinvolgono nella guerra civile anche i vietnamiti
  7. 1979: Il 7 gennaio, dopo appena due settimane, i vietnamiti rovesciano Pol Pot ed instaurano un governo filovietnamita
  8. 1980: La cambogia è messa in ginocchio da una terribile carestia: scarsissimi erano stati la coltivazione e il raccolto nei tre anni precedenti
  9. 1984: I vietnamiti avviano una massiccia offensiva nella Cambogia occidentale facendo scappare i Khmer Rossi nei campi profughi in Thailandia
  10. 1989: I vietnamiti ritirano le loro truppe dalla Cambogia
  11. 1991: A parigi vengono firmati accordi di pace tra tutte le fazioni in causa
  12. 1994: I Khmer Rossi sequestrano e uccidono turisti stranieri in Cambogia  
Per quanto riguarda la storia Vietnamita segnalo le seguenti date:
  1. 1954: L'esercito francese si arrende ai soldati del Viet Minh: è la fine del colonialismo francese in Indocina
  2. 1955: il vietnam viene "temporaneamente" diviso tra nord e Sud all'altezza del 17° parallelo
  3. 1960: Il fronte di liberazione nazionale ( Viet Cong ) da inizio alla guerriglia contro il governo di Diem nel Vietnam del sud, innescando la miccia dell'intervento americano
  4. 1963: il presidente Diem viene destituito e ucciso in un colpo di stato, al seguito del quale si insedia nel Vietnam del sud una nuova leadership militare
  5. 1964: Gli Stati Uniti bombardano per la prima volta il VietNam del Nord pur non essendo ufficialmente in guerra. Inizia l'embargo economico che finirà solo nel 1994
  6. 1965: I bombardamenti nel nord vengono intensificati e vengono inviate truppe nel Sud
  7. 1966-1973: Gli anni della famosa guerra del Vietnam; il 27 gennaio 1973 le parti coinvolte firmano gli accordi di pace, ma i combattimenti continuano nelle retrovie
  8. 1975: il 30 Aprile Saigon cade nelle mani dei nordvietnamiti
  9. 1978: Le truppe vietnamite invadono la Cambogia il giorno di Natale del 1978 facendo cadere PolPot dopo quindici giorni
  10. 1979: A febbraio la Cina invade il VietNam del Nord come rappresaglia per l'azione in Cambogia, ma l'offensiva finisce in un nulla di fatto.
  11. anni '80: Durante questo decennio il VietNam riceve quasi tre miliardi di dollari all'anno dall'Unione Sovietica instaurando stretti rapporti commerciali
  12. 1989: A settembre le truppe vietnamite si ritirano dalla Cambogia 

La scaletta della lezione

  1. Introduzione:
    1. Quale è stata la guerra più lunga? Quale il genocidio più atroce? Dove si trovano il Laos e la Cambogia? A queste domande, nella maggior parte dei casi, mi sento rispondere che il conflitto più lungo è stato la seconda guerra mondiale ed il genocidio più atroce l'olocausto degli ebrei, e che Laos e Cambogia non si sa dove siano.
    2. Introduco adesso l'argomento parlando chiaramente del genocidio cambogiano e del problema delle MINES e degli UXO e raccontando un'aneddoto riguardo a come venni a sapere queste cose quando a Phnom Penh vidi il film "Urla nel silenzio" 
  2. Parliamo di genocidio cambogiano:
    1. Brevissimo contesto storico: la guerra nel Vietnam è finita, finiti i bombardamenti americani, iniziato l'appoggio vietnamita: Pol Pot prende il potere
    2. Evacuazione delle città ed inizio di una società comunista rurale: Anno Zero.
    3. Ripudio di tutti gli strumenti di lavoro meccanici ed esaltazione del lavoro manuale.
    4. Tutto fa capo al partito, il partito provvede ad ogni necessità della persona, la propaganda parla della malattia del ricordo della vita prima dell'arrivo dei Khmer, divieto di amare chiunque se non il partito, i bambini separati dalle famiglie e (non contaminati dai ricordi del passato) plagiati in quell'ideologia, bambini a cui vengono consegnate armi e dato potere di vita e di morte sulle persone, uccisione di chiunque fosse colto, chiunque sapesse parlare una lingua straniera, chiunque portasse gli occhiali
    5. Uccisione sistematica di chiunque complottasse contro il regime, dove qualunque cosa significa complottare e le confessioni estratte con la tortura.
  3. Parliamo della guerra segreta degli americani nel Laos
    1. Il sentiero di Ho Chi min
    2. I bombardamenti con partenza dalla base segreta nel Laos (gli aerei carichi con missioni in VietNam scaricavano come obiettivo secondario in Laos)
    3. Il quartier generale dei Papet Lao
    4. La guerra civile dei Hmong contro i Papet lao
  4. parliamo di MINES e UXO:
    1. Gli eventi della guerra che portano alla creazione di campi minati in Cambogia e agli UXO in Laos
    2. Il concetto di mina, come funziona e a cosa serve
    3. Il problema attuale delle mine, gli effetti sulla società, lo sminamento e il MAG 
<h3>Materiali multimediali</h3>

Qui di seguito elenco una serie di materiali che possono risultare utili sia per approfondire l'argomento, sia come supporto alla lezione.
  1. Video pubblicati su YouTube:
  2. S41: La macchina infernale (1/8) - http://www.youtube.com/watch?v=oC8UW-KStEI - Un documento a dir poco scioccante ma decisamente da non perdere
  3. S41: La macchina infernale (2/8) - http://www.youtube.com/watch?v=Rb91vnWRxi0
  4. S41: La macchina infernale (3/8) - http://www.youtube.com/watch?v=r1BGBl8ayIg
  5. S41: La macchina infernale (4/8) - http://www.youtube.com/watch?v=d5I4rWhLirA
  6. S41: La macchina infernale (5/8) - http://www.youtube.com/watch?v=YvQOOR32ETY
  7. S41: La macchina infernale (6/8) - http://www.youtube.com/watch?v=OKdTngfJ4jw
  8. S41: La macchina infernale (7/8) - http://www.youtube.com/watch?v=QM-2ScnioKg
  9. S41: La macchina infernale (8/8) - http://www.youtube.com/watch?v=OtqTbet6Opg
  10. Correva l'anno: Pol Pot - http://www.youtube.com/watch?v=T7jYicgNYrw - La professionalità del programma è la garanzia della validità di questo video
  11. Aki Ra - http://www.youtube.com/watch?v=lICg5iBdHSs - un giovane che da ragazzo è stato un Khmer Rosso e che adesso, da anni, dedica tutto il suo tempo a sminare il territorio e a portare avanti il suo progetto per dare una casa ed un'istruzione ad alcuni ragazzi cambogiani bisognosi.
  12. On war, Legacy of war (1/2) - http://www.youtube.com/watch?v=uOc9slOn0lE
  13. On war, Legacy of war (2/2) - http://www.youtube.com/watch?v=c3ItP4A48s4 - Un bel video sulla situazione degli UXO in Laos
  14. The most secret place on Earth (the CIAs covered war in Laos) - http://www.youtube.com/watch?v=i8cIki7awN8
  15. The secret war (Bombies) America's war on Laos - http://www.youtube.com/watch?v=6HPH7grVHR0 - Un video studendo, una lezione eccellente su cosa significhi sminare un intero paese.

Persone onlne

Abbiamo 15 visitatori e nessun utente online

Cookies e Privacy Policy


Joomla templates by a4joomla